PREPARAZIONE ATLETICA PER IL WINDSURF IX

Home / Blog / PREPARAZIONE ATLETICA PER IL WINDSURF IX

PREPARAZIONE ATLETICA PER IL WINDSURF IX

In Blog

PREPARAZIONE ATLETICA PER IL WINDSURF

ALLENAMENTO CON LA SWISS BALL PARTE II

 windcamAmici di Windcam, in questo agosto99 come scrive Lorenzo, vi ho visto numerosi nelle ultime uscite, da sottomarina al Garda.

A luglio vi avevo lasciato con la prima parte della preparazione atletica per il windsurf, con la swissball livello I ora passiamo al livello II, intensifichiamo gli esercizi….

Ultimi due mesi per caricarsi per il Sud Africa e andare a  trovare il nostro amico Trentino Fabrizio Al SunSetResidence, oppure il Nostro amico ligure Francesco A Capo Verde, due luoghi fantastici. A voi la scelta….

ALLENAMENTO CON LA SWISS BALL II

Una delle cose più importanti per non cadere in acqua è l’equilibrio.

L’equilibrio è uno stato del corpo caratterizzato dalla capacità di mantenere il centro di gravità entro la base di appoggio senza cadere, sia in statica che in dinamica,oppure con una perturbazione esterna.

Il corpo umano è formato da una catena di muscoli connessi tra di loro, che cercano costantemente di opporsi alle sollecitazioni nei confronti del centro di gravità. La catena parte dalla caviglia e arriva fino all’ocipite.

Il corpo umano è un sistema integrato. Ogni muscolo è provvisto di recettori che valutano la sua posizione nello spazio e l’equilibrio generale di tutto il corpo.

La biomeccanica del movimento “sia nello sport  che nella vita quotidiana “ richiede non solo addominali forti, ma anche un “centro di velocità” altrettanto potente e equilibrato.

Il centro di velocità viene identificato con i muscoli addominali, quelli della parte lombare della colona, i flessori e gli estensori dell’anca, gli adduttori e gli abduttori, i rotatori dell’anca e i glutei. Questo gruppo di muscoli assiste e stabilizza tutto il movimento.

In palestra spesso ci sono persone che fanno panca piana con 140 Kg.

Ma quando sono in piedi che camminano per la palestra appena si trovano davanti un ostacolo rischiano di cadere.

Questo perché non allenano mai i muscoli del centro di velocità, ( logicamente questi muscoli non lavorano sull’estetica….Ma possono evitarvi un infortunio…)

 

Nel primo articolo abbiamo visto esercizi, principalmente per destinati al miglioramento delle capacità coordinative, oggi vedremo una progressione e l’aggiunta di esercizi di potenziamento.

 

VEDIAMO UN ALLENAMENTO AVVANZATO CON LA FIT-BALL ( parte 2)

RISCALDAMENTO INIZIALE, TORSIONI CON PALLA MEDICA SU SWI-BALL

3X20

TORSIONI CON SWISSBALL1 TORSIONI CON SWISSBALL2 TORSIONI CON SWISSBALL3

AFFONDI CON PALLA MEDICA SU SWI-BALL

3X20 per GAMBA

AFFONDO CON SWISS BALL E PALLA MEDICA 4 AFFONDO CON SWISS BALL E PALLA MEDICA

PULOWER CON PALLA MEDICA SU SWI-BALL

3X20

PULOVER CON SWISS BALL 2 PULOVER CON SWISS BALL 3 PULOVER CON SWISS BALL

SQUAT + SALTO CON PALLA MEDICA

3X15

SQUAT SQUAT 2

 

PULOWER ESPLOSIVO CON PALLA MEDICA SU SWI-BALL

3X15

PULOWER ESPLOSIVO 1 PULOWER ESPLOSIVO 2 PULOWER ESPLOSIVO 3

Recommended Posts
Contact Us

Scrivetemi la vostra richiesta, vi contatterò nel più breve tempo possibile....

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Enea Monaco, Via Speranza 19/21, 40068 San Lazzaro di Savena (BO). P.IVA 02856661208
preparazione atletica per il windsurf crunch con fit-ball 2vada spot windsurf